COMUNITA MONTANA MONTI PICENTINI.

La giunta esecutiva ha deliberato due progetti per la bonifica in due comuni del Picentino. 170 mila euro divisi per Giffoni Sei Casali e San Mango Piemonte. Le risorse sono reperite dal patto per la Campania dei Piani Forestali e Bonifica Montana. Si tratta della messa in sicurezza di interventi finalizzati al ripristino e alla valorizzazione di aree forestali con valenza paesaggistica e naturalistica, esaltando il ruolo multifunzionale del bosco e delle risorse ambientali nei sistemi montani e pedemontani, ricadenti nel parco regionale dei monti Picentini. Saranno tenuti in considerazione misure a provenire e controllare fenomeni de degrado ed abbandono, l’uso improprio del territorio e degli incendi boschivi.  Le zone interessate a Giffoni Sei Casali per un importo di 86 mila euro sono le località Sant’Anna e Pineta a Capitignano, area Abate Conforti, Capo d’Acqua, località Tornola e sentiero Giustino Fortunato a Sieti. Nel comune di San Mango Piemonte si tratta di interventi di riqualificazione e manutenzione in aree a ridosso dei centri abitati in località Pistilli (Sant’Antonio), Parco Fiorito, località Monticelli e Parco Gardenia.